L’incontro con l’orso è il desiderio più ambito di ogni fotografo naturalista che frequenta le montagne del PNALM. Ho visto l’orso diverse volte, ma sempre a distanze notevoli o di notte. In un solo caso ho avuto la fortuna di incontrarlo in pieno giorno e a distanza piuttosto ravvicinata.
E’ stata un’emozione difficile da descrivere, di quelle che rischiano di paralizzarti e impedirti di ragionare. Anche scattare è stato difficile, l’ho fatto meccanicamente, senza avere piena coscienza di cosa stessi facendo